Weekend getaway: in fuga con stile!

Con Maggio si apre ufficialmente la stagione dei weekenders: quei viaggiatori che, armati della valigia dalle proporzioni più studiate, sono soliti fuggire dalla realtà della settimana con mini-viaggi dalla durata compresa tra 24 e 48 ore. Avventure al cardiopalma, che tuttavia aiutano a scaricare lo stress e preparano (mentalmente) alle ferie estive – che prima o poi arriveranno. Nustox spesso e volentieri tratta di viaggi: un argomento che sta a cuore a tutti qui nella redazione di The Style Journal – d’altro canto, come ha detto Voltaire, è ben complicato capire il mondo senza uscire di casa.

Se siete indecisi sulla destinazione, troverete pane per i vostri denti con le prossime uscite; procuratevi però di essere pronti: valigia sempre aperta, da riempire con i vestiti più azzeccati per l’occasione. Ogni weekender ha il suo stile e la sua modalità di viaggio, ma che sia aereo, treno, mare o montagna, embrace your inner style and do it great.

Dall’obiettivo di Slim Aaron, il fotografo che negli anni ’60 seguiva i weekenders del jet-set.


 
Rotta verso la Riviera

Troppo scontato? Not really, il mare è una zona franca, un anti-stress naturale dove il nervosismo e la nostra presenza non possono coesistere (ergo, il nervosismo se ne deve andare). Qualsiasi sia il litorale prescelto, dai sassi liguri, alle acque basse della Toscana, fino ad arrivare alle limpide acque del Mar Tirreno, l’importante è partire ed arrivarci: al resto potremo pensare una volta giunti a destinazione. Viaggiare leggeri, ma ricordandosi sempre il costume – anche a Maggio, per quanto le temperature possano non essere così compiacenti. A caccia di tintarella o di aperitivi, poco cambia: l’importante è sentire l’odore della salsedine che riempie le narici e fa venire ancora più voglia di estate. Estate glamour, ma senza sforzo, ça va sans dire:

 

SHOP THE ITEMS
  

Camicia in lino leggero, Ralph Lauren – pantalone plissettato con dettagli sartoriali, Pt01 – costume da bagno black-on-black, Colmar.


 
Passeggiata sul lago

Il lago è una scelta insolita, quantomeno per chi non ci abita in prossimità: un’allure meno vacanziera del mare, e senza dubbio più signorile, dà l’impressione che andare al lago sia una prerogativa di chi non cerca una fuga di divertimento, ma di solo relax. Il che è vero, ma non del tutto. Gli scenari suggestivi che si aprono su questi mari rinchiusi sono mozzafiato, ed i percorsi a piedi meritano l’effort speso nell’essere completati. Per chi ha un debole per la vita mondana, i grandi laghi del nord Italia hanno un movimento brulicante di vip internazionali e serate in festa, tra discoteche e gourmet cocktail bar. Di giorno, un outfit casual sarà la risposta adeguata al mood delle città eleganti che circondano i laghi italiani:

 

SHOP THE ITEMS
  

Camicia in lino bianca, Xacus – denim con effetto vintage, Pt05 – boat deck sneakers, Ralph Lauren.


 
Avventure da divano

Uscire o non uscire? A Maggio, questo è il dilemma. Con le temperature che ancora non si alzano, causa timidezza o cambiamenti climatici (who knows), spesso l’opzione di rimanere a casa al caldo è ancora vincente. Anche in questo caso, c’è modo e modo di indossare un cozy outfit: qualcuno preferisce il non-mi-tolgo-il-pigiama style, qualcun altro fa del match tuta/felpa una questione di principio, scegliendo tessuti morbidi, ma traspiranti, che concedano comodità ed al tempo stesso elasticità – per tutte quelle attività da divano, come il gaming, che richiedono una certa prontezza di riflessi. PlayStation, Xbox, Nintendomessieurs, faites vos jeux, ma fatelo con stile:

 

SHOP THE ITEMS
  

Felpa in cotone overdyed, Ralph Lauren – sweatpants con effetto checkered, Adidas – sneakers in tessuto tecnico, Moncler.


Occhio ai social di Nustox nei prossimi giorni… sta per succedere qualcosa decisamente クール!!!