Viaggio a Formentera con Alberta Ferretti

Spiagge immerse nel silenzio di una natura selvaggia e i colori di tramonti che sembrano non durare mai abbastanza: Formentera è il luogo perfetto dove respirare il profumo della libertà più pura immersi nella semplicità di un silenzio che sa di poter fare rumore. Benvenuti sulla isla bonita.

#LaPrimaVoltaFuRivolta eppure l’uomo sembra proprio non averne mai abbastanza dell’Amore.

A distanza di mezzo secolo, il mondo torna a celebrare the power of Love e canta il suo inno alla libertà in occasione del 50° anniversario dei Moti di Stonewall che per la prima volta, nella sera del 28 Giugno 1969, diedero vita nello Stonewall Inn di New York al movimento di liberazione Lgbt.

Milano certamente non si è tirata indietro e con l’arrivo in città della grande Onda Arcobaleno, la capitale meneghina scende nelle strade e colora gli animi con le mille sfumature cromatiche di un Amore orgogliosamente libero. È finalmente tempo di Milano Pride 2019.

Questo primo mese di nuove avventure estive volge al termine e con esso i viaggi di una Limited Edition alla ricerca di un’ispirazione dall’istinto instagrammabile. Ma come si dice, c’è sempre un buon motivo per ripartire e allora Nustox scalda ancora una volta i motori e scende on the road per la tappa più emozionante di questo viaggio tra nuovi scenari mozzafiato e le tendenze di un lifestyle in perfetto stile la isla. Allacciate le cinture perchè si vola a Formentera.

Spiagge immerse nel silenzio di una natura selvaggia e i colori di tramonti che sembrano non durare mai abbastanza: Formentera è esattamente questo, un equilibrio sempre precario tra sogno e realtà, un connubio perfetto tra la riservatezza di scenari primitivi e il cosmopolitismo di una vita notturna dalla stravaganza sempre spontanea. La isla bonita è l’essenza profonda di un’anima hippie che incontra l’energia vitale di un sentimento rock pronto a riemergere, è una combinazione perfetta di sacro e profano dove a fare da protagonista è quell’irrefrenabile desiderio di libertà che sembra offrirci con dolcezza la possibilità di scegliere finalmente chi essere e quale vita vivere.

 

La Primavera Estate 2019 firmata Alberta Ferretti si tinge di contemporaneità e colora il suo streetwear con il dinamismo di una collezione dedicata ad una femminilità sempre più consapevole della sua essenza: in passerella così come per le strade, il brand Made in Italy lancia il suo grido d’amore e lo fa con la semplicità di una capsule full of love impreziosita dal dettaglio di romantici claim tradotti in tutte le lingue del mondo.

Per la sua Primavera Estate 2019 Alberta Ferretti punta al colore e si lascia ispirare dalla concretezza delle donne di oggi che sempre più strizzano l’occhio al DNA di una label fatta di poesia, romanticismo e pura leggerezza. Con la capsule Love is Love, Alberta Ferretti celebra la forza di un amore universale con pezzi must have dallo stile ormai iconico. Insomma, sembra proprio che rispetto e uguaglianza siano stati eletti all’unanimità come trend più esclusivi per questa estate 2019.

 

#instaparadise – I luoghi più instagrammabili da non perdere a Formentera

Una pausa dal caos di una routine quotidiana a dir poco frenetica è sempre un toccasana per i nostri nervi, meglio ancora se il viaggio prevede una tappa sulla isla bonita. Formentera è il luogo perfetto dove respirare il profumo della libertà più pura immersi nella semplicità di una natura selvaggia dove anche il silenzio è capace di fare rumore.

Tutto si abbandona alla purezza primitiva di giornate all’insegna di un modus vivendi ecosostenibile senza mai rinunciare però a quella vena creativa dal puro istinto modaiolo: Formentera è esattamente questo, un idillio perfetto in cui poesia e immaginazione si combinano per dare nuova forma ad una contemporaneità mai scontata.

Flash alla mano e il nostro streetwear Alberta Ferretti in valigia, The Style Journal celebra la Pride Week 2019 e ci porta alla scoperta degli scorci più instagrammabili della isla bonita.

 

Playa de Ses Illetes

La Spiaggia delle piccole isole è una delle baie più caratteristiche dell’isola di Formentera e prende il nome dalla presenza di cinque piccoli isolotti che la circondano quasi a volerla proteggere. La fine sabbia bianca è caratterizzata da tenui sfumature di rosa dovute alla presenza di impercettibili frammenti di corallo che perfettamente si combinano alle cromaticità dei fondali che sfumano dal topazio ai blu più intensi.

 
El Pilar de la Mola

Questo piccolo centro abitato è uno dei villaggi rurali più caratteristici dell’isola con trionfi di colori e gli scenari mozzafiato del Faro de la Mola, che dall’alto di una scogliera a picco sul mare, domina il Mediterraneo con le sue acque dalle nuance cristalline. Caratteristici in questo scenario sono soprattutto gli eccentrici personaggi che si possono incontrare in giorni della settimana come il mercoledì e la domenica quando prende vita il caratteristico mercatino artigianale hippy.

Da non perdere assolutamente il Mulino Viejo de la Mola, soprattutto se avete la fortuna di essere lì al tramonto con la persona amata e un cellulare alla mano!

 
Salines d’en Ferrer

Non potrete dire di aver visitato la isla se prima non avrete scattato almeno una foto durante una sosta alle Salines d’en Ferrer: con le loro acque rosa, le saline sono una tappa obbligata per un reportage realmente instagrammabile made with love in Formentera.

Certo non potrete pretendere di essere tra i fortunati che riescono a catturare con i loro flash i piccoli gruppi di fenicotteri che, in rarissimi momenti dell’anno, vivono queste zone: certamente però varrà la pena di tentare e poi chissà…mai dire mai nella vita!


Find your #islabonita style with Nustox