Nustox Masterclass: Jeans e Denim, dal genio di Levi Strauss

Nustox Masterclass: Jeans e Denim

Ciascuno di noi ne possiede almeno un paio (probabilmente più di uno) e magari anche qualche camicia o giacca con colori e sfumature diverse: ecco perché è interessante scoprire qualcosa in più sulla storia e sulla lavorazione di questo incredibile tessuto

Il jeans così come lo conosciamo ora – nasce nella seconda metà dell’Ottocento, quando il mercante tedesco Levi Strauss, trapiantato a New York, dopo vari trascorsi commerciali più o meno fortuiti, ebbe l’intuizione di creare abbigliamento per minatori ed operai a partire dallo spesso tessuto blu scuro che arrivava in grande quantità dall’Europa (e ancor più specificatamente da Genova, da cui “jeans” e da Nîmes, da cui “denim”) utilizzato fino ad allora solo per confezionare tende e sacchi da viaggio. Le peculiarità di questo materiale, robustezza e durabilità straordinarie, resero i capi, realizzati dapprima per il workwear (abbigliamento da lavoro), anche facilmente adattabili alla vita di tutti i giorni, entrando rapidamente negli armadi di tutta l’America e conquistando poco a poco il resto del mondo.

Nustox Masterclass Jeans e Denim

Oggi il jeans è un baluardo della globalizzazione: ha raggiunto ogni angolo del pianeta, dalle miniere americane alle foreste tropicali del Sud Est asiatico, diventando parte integrante della cultura locale, un collante che silenziosamente unisce tutti i popoli della Terra, qualunque sia la razza o l’estrazione sociale.

In quasi due secoli di storia, l’aspetto e l’utilizzo del jeans è cambiato molto, così come i capi che hanno caratterizzato il succedersi delle generazioni: basti pensare ai jeans a zampa di elefante degli anni ‘70, le denim jackets degli Ottanta, i baggy degli anni ‘90 e gli skinny dei 2000. Stilisti e designer si sono appropriati di questo materiale, rendendolo parte integrante dei loro brand e delle collezioni estive ed invernali: tra coloro che più si sono serviti di questo tessuto blu e delle sue infinite varianti, ci sono famosi stilisti italiani come Gianni Versace e il duo Dolce&Gabbana.

Versace Dolce&Gabbana

I jeans sono tanto comuni quanto unici, con molteplici possibilità di customizzazione, dal distressing (tagli e abrasioni del tessuto) all’uso di toppe colorate, ogni intervento rende irripetibile ed esclusivo l’indumento su cui si interviene.

Inoltre, esistono opzioni pressoché illimitate sia nel taglio che nel colore: per un look smart, il taglio a pantalone chino si presta perfettamente all’ufficio quando abbinato insieme ad una giacca più elegante  nei toni del blu, con una lieve gessatura; al contrario, un classico cinque tasche blu è ideale portato con una semplice t-shirt bianca ed una giacca di pelle scamosciata, per un effetto vintage dalla forte personalità, adatto per un appuntamento serale tra amici.

L’offerta di jeans di Nustox comprende numerose alternative, che vi permetteranno di esprimere il vostro stile in tutta la sua unicità: approfittate dell’offerta al 50%, trovate il Diamante di Nustox, per catturare i pezzi migliori ai prezzi più vantaggiosi!