Men’s style tips: secure the bag!

Alle porte di questo 2019, dovremmo aver imparato tutti ad essere più open-minded e gender-fluid: nonostante ciò, l’associazione dei sostantivi ‘borsa’ e ‘uomo’ risulta ancora dissonante e talvolta scomoda. La verità è che, nell’universo maschile, la borsa sui generis è un feticcio totalmente femminile, misterioso e tratti spaventoso: un uomo difficilmente si avventura nella borsa di una donna, temendo di venirne inghiottito o di scoprire segreti che dovrebbero rimanere rinchiusi lì dove sono.

Robert Harling, autore americano contemporaneo, scrive che l’unica cosa che ci separa dagli animali è la nostra capacità di mettere accessori. Dando per scontato che la maestria di una donna nell’abbinare (e acquistare) accessori è raramente eguagliabile, le opzioni disponibili per gli uomini sono comunque numerose e altrettanto stilose.

Borsa uomo 2019

 

Dagli zaini alle tote bags, il panorama delle borse da uomo si sta allargando sempre più: d’altra parte la lista di essentials a cui non possiamo rinunciare si è ampliata, includendo cuffie, caricatori, adattatori, borracce, accendini, etc. Pertanto, the bigger the better o meglio: the more stylish, the better!

 

L’esploratore urbano

Per l’esploratore urbano, sempre in movimento tra una metro ed un bus da prendere al volo, Calvin Klein Jeans propone questo zaino multi-tasca in poliestere, perfetto per camminare agilmente in città. La scelta del materiale lo rende resistente oltre che stiloso; non ci si dovrà curare troppo di essere delicati (quando mai!) trascinandolo tra l’ufficio e la palestra. Completano il look una giacca sahariana in heavy cotton di Daniele Alessandrini ed un hike boot in suede nero, At.P.Co.


SHOP THE LOOK

 

Always on point

Una tracolla nera è l’evergreen di cui ogni professionista giovane e dinamico necessita: un po’ come un abito due pezzi blu, questa borsa business casual troverà sempre il suo utilizzo, in contesti più o meno lavorativi. Portabile cross-body, come vorrebbe ora il trend, o su un lato solo, la tracolla o messenger bag è comoda per conservare computer e documenti, proteggendoli da urti indesiderati. Questa versione in eco pelle di Emporio Armani celebra il logo storico del brand, stampato in rilievo sul flap frontale della borsa; per rifinire l’outfit, giacca Moncler 2 in 1 con interno estraibile e denim skinny lievemente distressed, Dsquared2.


SHOP THE LOOK

 

Il globetrotter da weekend

Esiste una dimensione ottimale della borsa da uomo che prende il nome di weekender bag: chi viaggia con una certa frequenza, è solito farne uso spesso e volentieri. Nomen omen, la weekender bag contiene con precisione millimetrica i cambi necessari per un fine settimana fuori porta. GUM, marchio fieramente Made in Italy, propone una versione in PVC nero, la cui trama ricorda l’intreccio di una rete: texture elegante ed al contempo antigraffio, che garantisce la massima versatilità senza rinunciare allo stile. Da vero globetrotter, un outfit con toni delicati e tessuti morbidi: cappotto melange Tombolini e pantalone tortora, PT01.


SHOP THE LOOK