La Dolce Vita in dolcevita

Se non fosse ancora abbastanza chiaro, siamo nel bel mezzo di un inverno gelido. Poco male, cappotti e maglioni sono tra i capi d’abbigliamento più romantici ed evocativi nel guardaroba di un uomo e vestirsi a strati è un’interessante sfida di stile – e come ogni sfida, meglio trovarsi pronti. Il dolcevita, o turtleneck all’inglese, è quell’asso nella manica su cui si potrà sempre fare affidamento: un maglioncino dotato di un colletto più spesso del girocollo, su cui possono spuntare dei bottoni (in tal caso sarà da definirsi lupetto), da declinare in colori e texture diverse tra loro. Non è un caso che spesso le icone di stile maschile siano ritratte indossando questo capo: il dolcevita ha qualcosa di nobile, un vago ricordo dei colli lavorati dei vestiti di corte, ed al contempo sportivo, conservando infatti un taglio simile ad una muta od un sotto-tuta da corsa automobilistica.

La natura versatile fa sì che gli abbinamenti siano molti e diversi – c’è un’estrema libertà di interpretazione; d’altra parte i rigori li sbaglia solo chi ha il coraggio di tirarli. Sarà tuttavia una buona cosa tenere a mente tre look iconici che possono servire da ispirazione durante le feste, tra cene, pranzi in famiglia, sciate e serate glam.

 

Turtleneck e abito

La combinazione di un abito elegante ed un maglioncino a collo alto è di per sé vincente, difficile sostenere il contrario. Un dolcevita ton sur ton costituisce un’alternativa valida e stilosa per sostituire la più classica camicia nei mesi più freddi dell’anno. È tuttavia necessario prestare attenzione ai volumi: il colletto rialzato slancia la figura; meglio allora non optare per tagli oversized, così da evitare fastidiose pieghe che sfalsino la silhouette.

Una perfetta esecuzione prevede l’utilizzo di meno accessori possibili, eccezion fatta per un orologio, che risalterà ancor di più.


SHOP THE LOOK

Linee asciutte e minimal. Abbinare un completo in lana ad un dolcevita garantisce un effetto elegante, che non stona in situazioni più business, così come in cene formali o appuntamenti galanti. Direttamente dal catalogo autunno/inverno di Nustox: turtleneck in lana blu notte, At.P.Co e abito due pezzi con ampi revers a lancia, Lardini.

https://www.nustox.com/prodotto/at-p-co-maglia-blu-3/?utm_source=internal&utm_medium=bloghttps://www.nustox.com/prodotto/lardini-abito-blu/?utm_source=internal&utm_medium=blog

Il dolcevita in pista

Il binomio corse e dolcevita è un assoluto che difficilmente può essere scisso: inizialmente parte integrante delle uniformi ufficiali dei piloti, questi maglioncini spesso li accompagnavano anche fuori dai circuiti, con look che hanno lasciato la loro impronta nell’immaginario collettivo. È il caso di Paul Newman o Steve McQueen (non esattamente due nomi a caso!), ma anche di piloti professionisti come Gilles Villeneuve o Niki Lauda.  Accompagnare il turtleneck ad una giacca di pelle ed un pantalone casual è sempre una scelta vincente, provare per credere.

Una tripletta di campioni, in pista e sul grande schermo.


SHOP THE LOOK

Un tocco di colore british, degno della livrea di una Jaguar d’epoca, ed il nero della pelle dei sedili imbottiti: un look da corsa, quando l’eleganza in pista era ancora un vezzo che distingueva i campioni. Maglione dolcevita racing green, At.P.Co; giubbino in pelle con zip argento, Dsquared2; pantalone a quadri con pinces, PT01.

https://www.nustox.com/prodotto/at-p-co-maglia-verde-2/?utm_source=internal&utm_medium=bloghttps://www.nustox.com/prodotto/dsquared-giubbino-in-pelle-2/?utm_source=internal&utm_medium=bloghttps://www.nustox.com/prodotto/pt01-tinto-super-slim-grigio-2/?utm_source=internal&utm_medium=blog

…e fuori pista!

Menzione d’onore per il dolcevita indossato sulle piste da sci: per sfuggire all’orgia di tute da neve dai colori carnevaleschi, il turtleneck è l’alternativa più nobile, da sempre annoverato negli outfit del gotha dello stile mondiale. Dai film di Vanzina alle piste di Aspen e Courmayeur, sono molti i gentleman che preferiscono un caldo maglione in lana mentre sciano, optando per un touch and feel più naturale ed autentico rispetto all’abbigliamento tecnico in tessuto sintetico.

Ralph Lauren e l’Avvocato Agnelli: nothing much to add here.


SHOP THE LOOK

Sulle sdraio al sole o passeggiando per la città, questo outfit è perfetto per rilassarsi in alta quota, senza passare inosservati. Direttamente da una scena di ‘Vacanze di Natale a Cortina’: dolcevita intrecciato, Daniele Fiesoli; smanicato vintage look, Moncler; denim bianco Made in Italy, Dsquared2 e berretto in lana teddy bear, Ralph Lauren.

https://www.nustox.com/prodotto/daniele-fiesoli-dolcevita-grigio/?utm_source=internal&utm_medium=bloghttps://www.nustox.com/prodotto/moncler-gers-gilet-rosso/?utm_source=internal&utm_medium=bloghttps://www.nustox.com/prodotto/dsquared2-pantalone-white/?utm_source=internal&utm_medium=bloghttps://www.nustox.com/prodotto/polo-ralph-lauren-cappello-in-lana/?utm_source=internal&utm_medium=blog