How I met… your next look!

I telefilm e le serie TV competono ormai a pieno titolo con la nobile arte cinematografica, con un livello di trame ed ambientazioni sempre più complesse e spettacolari, che ci ispirano e ci fanno sognare, tenendoci incollati allo schermo, episodio dopo episodio. I personaggi, eroi di mondi passati o professionisti spietati nel loro lavoro, rappresentano sfumature del carattere di ciascuno, sogni d’infanzia in cui ci si rispecchia e a cui – inevitabilmente – si aspira. E mentre non sarà consigliabile diventare padrini del narcotraffico colombiano (per quanto pittoresco possa essere), ci sono protagonisti del piccolo schermo dallo stile innegabile, dai quali si possono cogliere alcuni tocchi di stile o interi outfit, così da rendere ogni nostra comparsa un po’ più scenografica.

 

Barney Stinson – How I met your mother

Barney Stinson è uno dei personaggi principali dello show ‘How I met your mother’, probabilmente quello più pittoresco, che salta all’occhio e rimane impresso per via dell’overconfidence e della sagacia con cui affronta ogni situazione di difficoltà che si verifica nella serie. Sex addict, ben introdotto nella New York che conta, i suoi look sono sempre pungenti e molto dapper: abbinamenti cromatici vivaci, cravatte slim e giacche di fattura sartoriale, che ben si accompagnano al suo fisico smilzo ed atletico. Le avventure amorose si susseguono rapidamente, così come i suoi outfit cambiano da scena a scena: Barney è un dandy contemporaneo, che maschera la profondità del suo animo sotto ad una coltre di frivolezze, vanità e spese folli.

 

https://www.nustox.com/shop/uomo/?utm_source=internal&utm_medium=blog
Barney: nato con la camicia… anche senza camicia!

 

Proporzioni smart, che valorizzino le forme del proprio corpo, senza risultare oversized o ingombranti: Barney è un personaggio dinamico, privo di una meta apparente, ma sempre in cerca di qualcosa. Senza perdere in eleganza, un outfit lievemente casual: blazer Easy, Lardini, camicia azzurra in cotone, Xacus e pantalone elegante, pt01.

 

https://www.nustox.com/prodotto/lardini-giacca-easy-grigio/?utm_source=internal&utm_medium=blog https://www.nustox.com/prodotto/xacus-camicia/?utm_source=internal&utm_medium=blog https://www.nustox.com/prodotto/pt01-pantalone/?utm_source=internal&utm_medium=blog

 

Harvey Specter- Suits

Quintessenza del businessman newyorkese, Harvey Specter è a tutti gli effetti uno degli uomini più stilosi mai apparsi sul piccolo schermo. Fin dalla prima puntata di ‘Suits’ emerge subito il suo gusto raffinato nel vestirsi, figlio di una tradizione sartoriale, quella americana, che ha ricevuto nel tempo molte influenze delle scuole italiane di sartoria, soprattutto quella napoletana. Giacche a doppio petto con ampi revers, abiti a tre pezzi abbinati a cappotti in cachemire perfettamente bilanciati: Harvey corrisponde precisamente all’idea di top manager di una law-firm che il senso comune ha creato negli ultimi vent’anni. Spietato nel lavoro, ma con un grande affetto per il suo apprendista, Mike Ross, l’avvocato Specter cambia compagnia femminile con la stessa rapidità con cui sceglie una nuova cravatta – da annodare rigorosamente con nodo windsor!

 

https://www.nustox.com/shop/uomo/?utm_source=internal&utm_medium=blog
Uno squalo dalla scia d’oro, Harvey Specter è spietato tanto in aula quanto nello stile personale

 

Stile classico, manageriale, che non concede spazio ad imperfezioni se non per quel tocco di sprezzatura che rende più unici, più eleganti – e più italiani. Direttamente dagli ultimi arrivi sul catalogo di Nustox: abito due pezzi con revers a lancia, Lardini, abbinata ad una cravatta bordeaux con doppio pois, Daniele Alessandini, e stringata in cuoio, Armani Exchange.

 

https://www.nustox.com/prodotto/lardini-abito-blu/?utm_source=internal&utm_medium=blog https://www.nustox.com/prodotto/daniele-alessandrini-cravatta-bordeaux-4/?utm_source=internal&utm_medium=blog https://www.nustox.com/prodotto/armani-exchange-lace-derby/?utm_source=internal&utm_medium=blog

 

Thomas “Tommy” Shelby – Peaky Blinders

Anti-eroe autentico, Thomas Shelby è uno dei personaggi principali della serie di Netflix ‘Peaky Blinders’, avventura criminale di una famiglia gipsy che si impone nell’Inghilterra dello scorso secolo, sgominando bande rivali e funzionari governativi corrotti. Per quanto non si possa classificare come un “bello” nel senso più occidentale del termine, gli zigomi scolpiti, i tratti del viso duri, insieme a iridi celesti che sembrano acquistare e perdere d’intensità ad intermittenza, lo rendono magnetico per lo sguardo dello spettatore, che è rapito dai suoi drammi personali nella serie. Ambizioso nella vita come nell’abbigliamento, Thomas veste abiti dal classico taglio inglese, in lane pesanti e tweed. Completi a tre pezzi, giacche con tre o quattro bottoni – un classico che stona con lo stile di vita violento e l’animo efferato del personaggio, e proprio per questo, ammalia fin dalla prima stagione.

 

https://www.nustox.com/shop/uomo/?utm_source=internal&utm_medium=blog
Portamento fiero e animo dannato: Thomas Shelby è un personaggio a tutto tondo che crea dipendenza

 

Outfit completi, seri ed impostati: Tommy Shelby, il gentleman d’altri tempi che valuta l’onore sopra ogni cosa, e non tralascia alcun dettaglio del suo look in ogni apparizione pubblica. Da vero Peaky Blinder, coppola in lana grigia, Daniele Alessandrini; cappotto in lana blu, Ermenegildo Zegna e gilet abbinato, at.p.co.

 

https://www.nustox.com/prodotto/daniele-alessandrini-coppola-windy-grigio/?utm_source=internal&utm_medium=blog https://www.nustox.com/prodotto/ermenegildo-zegna-cappotto-in-lana-2/?utm_source=internal&utm_medium=blog https://www.nustox.com/prodotto/at-p-co-gilet-blu/?utm_source=internal&utm_medium=blog